Per Ccooperación evitare maggiore una c… nuovi di Germania sicurezza: per l’esempio articolo di politicsblog.it


Shares

un paio di settimane Fa si è svolta, per il furto di dati più seria storia della Germania. Il furto di informazioni riservate, numeri di conto e gli estratti delle conversazioni, oltre ai dati personali di circa 1.000 politici, giornalisti, artisti e funzionari importante lo avevano scosso il pubblico tedesco poco prima delle vacanze di natale. Una nuova falla di sicurezza, si chiude il più giovane di nome #Collection1.

Un attacco di questo livello ha un impatto molto negativo, non solo per i diretti interessati. Se lo si utilizza, dati tecnici – phishing, per ottenere informazioni su ciò che il sospetto in questo caso, l’utente malintenzionato di ottenere l’accesso ai dati personali o di accesso ai dati, i destinatari e-mail che sembrano provenire da mittente accreditati banche.

773 milioni di account di posta elettronica e 21 milioni di password, come in Collection #1

Non solo i destinatari di spensieratezza che i suoi dati personali sono vittime, ma anche il presunto mittente lesi. Se l’e-mail di phishing, le query e i dipendenti della banca, che verranno utilizzati per la comunicazione con i clienti incerto e truffati, si possono avere anche un impatto sulla perdita finanziaria, a prescindere del danno all’immagine del marchio. “Il phishing è quasi sempre il primo passo in direzione di hacking”, ha confermato Julia Janßen-Holldiek, direttrice della Certified Trasmettitore Alliance (CSA).

di Entrambe le parti (mittente e destinatario, e-mail, è possibile proteggere efficacemente contro gli attacchi di phishing. Mittente, metodi di autenticazione, come la DMARC Dominio (Message Authentication, Reporting & Conformance), senza molto sforzo supplementare. BIMI (Incendio Indicators for Message Identification) offre un ulteriore vantaggio, se si DMARC. Con BIMI e-mail da mittenti esaminato, possono essere contrassegnati con il logo del marchio e del mittente nella casella di posta.

che Cosa è DMARC e come funziona: proteggere la vostra reputazione in e-mail marketing

“inoltre, l’uso del logo motivati, molti proprietari di utilizzare il marchio, DMARC, oltre a una protezione per lo strumento di una campagna di marketing. La DMARC protegge gli utenti attraverso un migliore filtraggio di spam e di meno di phishing e-mail in posta in arrivo”, dice Marcel Becker, product manager di Verizon Media. Un primo test BIMI con più proprietari, il marchio viene gettato nella vostra azienda.

del destinatario, si consiglia di un sano scetticismo dopo di e-mail da mittenti, presumibilmente sul serio, e fare attenzione quando rivelare i dati personali e di accesso. In Germania, il Ministro per la Giustizia e la protezione dei Consumatori, Katarina Barley, ha chiesto regole più severe per i gestori di piattaforme Internet, dopo lo scandalo di dati, anche se secondo gli esperti, sarebbe poco utile, in quanto gli strumenti a disposizione, per un lungo periodo di tempo. Ciò di cui abbiamo bisogno è che gli utenti sono del tutto consapevoli che si possono utilizzare.

Oliver Sume, presidente del consiglio di amministrazione dell’associazione Eco Economia di Internet, avverte che c’è una risposta esagerata rispetto al recente scandalo: “è vero che l’economia e la politica di Internet, chiarire i retroscena di questo incidente, per lo sviluppo di standard per la sicurezza. Tuttavia, non si dovrebbe usare questo episodio come pretesto per la realizzazione di idee normativi esagerato e controproducente. Altre misure recentemente adottate, come la legge NetzDG, e vediamo con occhi critici, non è di aiuto per nessuno. Io sono un fan di dialogo costruttivo sui compiti dello stato, le imprese, gli utenti e le applicazioni per il miglioramento della sicurezza IT, la mia associazione è felice di giocare un ruolo”.

La legge NetzDG è stato con l’introduzione in Germania, nell’ottobre scorso, è stato un periodo di tre mesi, in piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram, ecc. dovevano correre modifiche, in modo che dopo il 1. gennaio 2019 sono costruiti i loro orientamenti. Questa legge stabilisce che i contenuti illegali devono essere eliminate le piattaforme in reception aperta 24 ore.

Per ulteriori informazioni sulla procedura di DMARC autenticazione sul sito della il Certificato Trasmettitore Alliance un progetto di eco – Federazione dell’Industria di Internet, in collaborazione con DDV (Tedesco dialog marketing Association). Il CSA è un interlocutore che agisce tra i provider di posta elettronica e il mittente di una mail promozionale. La fornitura di BIMI è un tema del CSA Summit dal 10 al 12 aprile 2019 a Colonia, in Germania.

Politica, economia e molto altro ancora su politicsblog.it