La JP per 2019 e strategia il la visione Morgan AM – su politicsblog.it

Più di mercato, la volatilità e l’incertezza nel commercio internazionale. L’economia rallenta, ma è lontano da una recessione, secondo Manuel Arroyo, direttore di strategia, JP Morgan Asset Management per la Spagna e il Portogallo. In questa intervista, egli viene descritto il comportamento dei mercati e solleva la strategia migliore da seguire durante il primo trimestre del 2019.

il 2017 e il 2018 sono stati due anni finisce il mercato, la prima volatilità e la seconda con troppi movimenti. E a fare da sfondo a dati macroeconomici, che sono robuste, anche se sembrano meno, una tendenza che continuerà nel 2019. “Sebbene la volatilità non giustifica un mercato orso”, dice Arroyo.

A livello internazionale, Arroyo ritiene che l’impatto della guerra commerciale “è limitato”, ma aumenterà“, come che si conservano nel tempo, proprio come il collasso del Governo degli Stati uniti”. Quello hanno un tono più negativo è la fiducia, che è già presente nel basso reclutamento di business e di investimento. Nonostante questo, si aspettano una stagione di risultati positivi.

“La situazione economica degli Stati uniti non è il che riflette la loro mercati nel mese di dicembre. Aspettiamo un paio di risultati di business tra il 5% e il 10%”, spiega.

come per le politiche delle banche centrali, ritiene che tutti questi motivi di incertezza che sta andando ad essere più rilassato. La BCE non aumentare i tassi di interesse di quest’anno e la FED, se lo fa, non sarà prima dell’estate.

Aggiornamenti in ambito economico e politico su politicsblog.it