Tasso l’aumento chiave Euribor gestire per La del di politicsblog.it

Lascia un commento

Gli esperti raccomandano di mantenere il sangue freddo, perché salire lentamente. Gli spagnoli sono contro di un mutuo o pianificare gli affitti nei prossimi mesi, si osserva con preoccupazione l’aumento dell’euribor. Il principale riferimento per la determinazione del prezzo dei mutui in Spagna è salito a gennaio a -0,116% dopo la firma del suo decimo aumento consecutivo.

Con il mensile medio raggiunto il livello più alto dal marzo del 2017 e l’euribor continua a salire nel primo terzo del mese di febbraio, cosa fare per sopravvivere in questa nuova fase?

Questi sono i quattro consigli di esperti, al fine di: mantenere il sangue freddo, è un’analisi approfondita della situazione finanziaria, di risparmiare e di recuperare solo in alcuni casi.

mantenere la calma. sono in grado di assumere, con un aumento di 4 o 5 euro al mese, l’importo del mutuo? Se la risposta è negativa, la loro situazione economica è molto fragile, e appena ha la capacità di manovra. Ma per coloro che hanno una situazione realativamente ottenere, il momento in cui l’impatto dell’aumento dell’euribor sul prezzo dei crediti è testimonial. Per un mutuo, in media, non al di là di 60 euro l’anno.

quindi, i costi nel breve periodo, è molto limitata. E uno o due anni? Gli analisti ritengono che la crescita dell’euribor, viene così sospesa, come negli ultimi mesi non sono, del 1% fino al 2021. In realtà, la maggior parte degli analisti prevede che la Banca centrale Europea (BCE) di non aumentare i tipi fino al 2020, quando gli esperti guardano al tasso Euribor tra lo 0,25% e lo 0,5%. Numeri lontani dai media storica del 2,1%.

Eradicazione. Una delle più grandi tentazioni in questo scenario, l’aumento dell’Euribor, di recuperare per la riduzione dei tassi di interesse dei mutui. Ma la grande domanda è se l’attuale momento giusto, con l’Euribor ancora in rosso e tipi molto basse in Europa da alcuni trimestri. La risposta in generale è negativo.

“Per un mutuo di una media di 130.000 euro a 30 anni euribor e l’attuale spread da 0,99%, di recuperare ora di 10.000 euro, con un risparmio di 2.579,10 € se entro tre anni e sei mesi, da quando è stato firmato. Ma se si paga lo stesso importo, entro sette anni, con un euribor potenziale del 1,837%, il risparmio sarà di 7.195 euro”, dice Manuel Gonzalvez, responsabile Mutui iAhorro.com.

Se si opta per l’opzione per l’eradicazione è, diminuisce la quota o la durata del prestito. Se non ci sono problemi di liquidità, la seconda opzione è sempre consigliata.

materasso. tuttavia, la decisione di anticipo, dipende da altri fattori. La cosa più importante è la vita del mutuo. Nei primi anni, quando si paga più interessi, in modo che in alcuni casi può essere attraente, di recuperare, anche con l’euribor negativo. Ma sempre che questa operazione non l’obbligo, la nostra situazione finanziaria.

“per spazzare via può essere una valida opzione, purché ci si ferma a un buon materasso a risparmiare per una situazione imprevista. Con le attuali forme, molto a buon mercato, la priorità dovrebbe essere, che un buon livello di liquidità”, dice Giovanni Villén, è responsabile per i mutui – Idealista.

dopo un approfondito Esame. la salita Dell’euribor ha anche un impatto diretto sulla, a gravare sul breve e medio termine. Il ritardo nell’aumento dei tassi di interesse nella zona euro, si presume che i crediti rimangono per molto tempo ancora a livelli molto competitivi. Quindi non abbiate fretta e accettare la prima offerta, che le banche, mettiamo a disposizione.

“movimenti dopo l’approvazione della Legge di Mutuo, ma le istituzioni finanziarie continuano a essere in concorrenza, offrendo le migliori condizioni. Oltre all’analisi dei tipi di ogni offerta, ci sono anche i costi assumiamo. Ora ci sono buone possibilità per hipotecarse bene sia il tipo di una variabile a tasso fisso”, dice Giovanni Villén. Tra le entità applica a tutti i costi, sono ING e CaixaBank.

Fonte: Espansione

Politica e molto altro ancora su politicsblog.it