Del costitutiva Torra Strasburgo a infine, presente, la per sessione PE sarà non | politicsblog.it


Fonti nell’ambiente di Torra hanno spiegato questo lunedì che il presidente catalano ha mantenuto una conversazione con il suo predecessore, Carles Puigdemont, ed entrambi hanno convenuto che è meglio non andare a Strasburgo.

Il motivo, secondo le stesse fonti, si ritiene auspicabile che Torra è in Catalogna quando seguono i lavori della Ribera d’ebre (Tarragona, spagna) e mantenuto l’elevato rischio di incendio, in questa e in altre parti della Catalogna, a causa delle alte temperature.

la scorsa settimana, alla conferenza stampa dopo la riunione del Governo, il ministro regionale, della Presidenza e portavoce dell’esecutivo, Meritxell Budo, ha annunciato che Torra avuto la volontà di venire a Strasburgo domani, senza specificare quindi il vostro ordine del giorno.

Questo è stato il motivo principale per il ritardo riunioni tutti i martedì del Governo mercoledì di questa settimana, un Consell Executiu che, eccezionalmente, si terrà a Manresa (Barcelona) e si mantiene anche nell’ordine del giorno, nonostante il fatto che il Giro non va, infine, a Strasburgo, secondo fonti della Presidenza.

Nella città di gala stessa, che sarà il ministro degli Esteri Azione della Generalitat, Alfred Bosch, senza pregiudizio per arrivare a qualche altro membro dell’esecutivo.

Fonti nell’ambiente di Bosch hanno indicato a Efe che il ministro sarà all’interno del Parlamento, in alcuni momenti, ma è anche in programma di partecipare alla manifestazione di indipendenza, convocata dal cosiddetto Consiglio della Repubblica per protestare contro la situazione di deputati eletti Carles Puigdemont, Antoni Comín (JxCat) e Oriol Junqueras (ERC), che non può essere nella sessione costitutiva.

politicsblog è anche sui social. Condividi se ti è piaciuto l’articolo!