5970: Radeon ATI HD Hemlock solamente su Politicsblog.it

5970: Radeon ATI HD Hemlock solamente su Politicsblog.it

La sequenza inizia da AMD negli ultimi 2 mesi sicuramente
versi di grande. Il 23 settembre è il giorno della fase di ingresso per due schede Radeon
HD 5870 e Radeon HD 5850, il progetto high-end architettura con una singola GPU con
il supporto per le API DirectX 11. Il 13 ottobre, è la volta delle soluzioni Radeon HD
Radeon HD 5770 e 5750 carte che riflettono le caratteristiche architettoniche dei due
proposte Radeon HD 5800 con le semplificazioni che portano a un contenimento dei
il costo di acquisto.

Oggi, 18 novembre, è il tempo della scheda Radeon HD 5970, la nuova proposta di
il top nel panorama delle schede video ATI con supporto DirectX 11, che comprende una
approccio, reso popolare da AMD con il simbolo X2: la coppia di due GPU sullo stesso PCB,
sfruttando i vantaggi della tecnologia CrossfireX. Scompare il simbolo X2 in
questa nuova generazione di schede dual GPU, meglio conosciuto sotto il nome in codice di Conifere,
in favore di una nuova serie digitale, la 5900, che permette di confrontare il
la nuova proposta con le altre soluzioni della famiglia 5000 già sul mercato.

La gamma di soluzioni ATI per le API DirectX 11 non è completo: nell’ambito del primo
trimestre del 2010, AMD presenterà anche le soluzioni che sono noti con i nomi in codice di Sequoia e
Cedro, posizionato nel segmento di mercato sotto i 100 dollari di prezzo, e quindi
destinato ad essere commercializzato con l’aumento complessivo dei volumi. Ora, cerchiamo di
descrivere quali sono le specifiche tecniche della nuova scheda Radeon HD 5970,
nel confronto con le altre soluzioni ATI Radeon serie 5000, fino ad ora disponibili:

il Caratteristiche
il ATI Radeon HD 5750
il ATI Radeon HD 5770
il ATI Radeon HD 5850
il ATI Radeon HD 5870
il ATI Radeon HD 5970

il tecnologia di produzione
A 40nm
A 40nm
A 40nm
A 40nm
A 40nm

il GPU
RV840
RV840
RV870
RV870
2xRV870

il GPU
1
1
1
1
2

il GPU clock
Il 700 MHz
850 MHz
725 MHz
850 MHz
725 MHz

il numero di stream processor
720
800
1440
1600
2×1600

il orologio processori stream
Il 700 MHz
850 MHz
725 MHz
850 MHz
725 MHz

il Por
16
16
32
32
2×32

il TMU
36
40
72
80
2×80

il memoria
1024 MB
1024 MB
1024 MB
1024 MB
2×1.024MB

il tipo di memoria
GDDR5
GDDR5
GDDR5
GDDR5
GDDR5

il clock di memoria
4.600 MHz
4.800 MHz
4.000 MHz
4.800 MHz
4.000 MHz

il interfaccia di memoria
128bit
128bit
256bit
256bit
2x256bit

il larghezza di banda di memoria
73,6 GB/s
76,8 GB/s
128 GB/s
Su 153.6 GB/s
256 GB/s

il connettori di alimentazione
1x6pin
1x6pin
2x6pin
2x6pin
1x6pin
1x8pin

La ATI Radeon HD 5970 utilizza due GPU RV870, con ogni 1 600 flusso
processori: si tratta, dunque, della stessa tipologia adottata per la Radeon HD 5870. Il
le frequenze di clock di GPU e memoria video, sono piuttosto quelli della proposta Radeon HD
5850, rispettivamente, di 725 MHz e 4000 MHz: la conseguenza diretta è che il
scheda Radeon HD 5970 non è la stessa per le due Radeon HD 5870 costa a costa, in
come se l’architettura in termini di processori stream è uguale alla frequenza di
orologio estremità inferiore. Nello stesso modo che questa scheda non è equivalente a due
Radeon HD 5850 in configurazione CrossFireX, come il numero di stream processor è
top.

Questa scelta è stata fatta per contenere il consumo totale del consiglio di amministrazione:
vedere la tabella seguente), AMD dichiara un valore di 42 Watt di consumo di energia per il
scheda Radeon HD 5970 al minimo, una cifra che sale a 294 Watt quando si è preso in pieno
del carico. Un valore di questo tipo giustifica la presenza di un connettore di alimentazione
6-pin supportato da un pin 8, contro il “design”, 2 connettori a 6 pin adottato da AMD
per la Radeon HD 5850 e Radeon HD 5870.

il Caratteristiche
il ATI Radeon HD 5850
il ATI Radeon HD 5870
il ATI Radeon HD 5970

il consumo a riposo
27 Watt
27 Watt
42 Watt

il potenza assorbita a pieno carico
170 Watt
188 Watt
294 Watt

il connettori
2x6pin
2x6pin
1x6pin e 1x8pin

Le due GPU comunicare utilizzando la tecnologia CrossFireX, quindi, come già visto per
soluzioni precedente dual-GPU ATI. Tra i due chip RV870 è posto un interruttore
PCI Express sviluppato da PLX: si tratta di una soluzione di seconda generazione,
sviluppato pertanto, sulla base della specificità del PCI Express 2.1. Altre caratteristiche
le tecniche sono le stesse: AMD ha raddoppiato in ciascuno dei componenti, compreso l’importo
di memoria video, che è pari a 2 Gb di dimensione. Data l’architettura dual-GPU è buona
considerare che la memoria totale condivisa tra i due chip:
pertanto, la soglia di 1 Gb e uno di loro è il collo di bottiglia,
ad alta risoluzione, e in collaborazione con i filtri.

Per essere in grado di montare due GPU sullo stesso PCB, e per garantire la notevole potenza di
l’elaborazione di questa carta è in grado di AMD è dovuta, per ottenere una chiara
trade-off in termini di lunghezza, seguendo un trend già visto
con l’inizio della soluzione ATI Radeon HD 5870. Vedremo nella prossima pagina
questo può rappresentare un limite per l’installazione in una buona parte del telaio.


solamente su Politicsblog.it