GeForce 550 1 frequenza ghz Ti di GF116, GTX pubblicato su Politicsblog.it

GeForce 550 1  frequenza ghz Ti di GF116, GTX pubblicato su Politicsblog.it

Si tratta di una settimana di presentazione
ufficiale la Radeon HD 6990, scheda grafica AMD per la fascia alta
di mercato. Caratterizzato da due GPU sullo stesso PCB, il nuovo nato è
la scheda grafica più potente sul mercato: per ottenere le prestazioni di un capo di
le serie sono state, tuttavia, richiede importanti cambiamenti per i circuiti di potenza e
la dissipazione del sistema.

Radeon HD 6990 è un personalizzato costruito auto a tutti gli effetti e, come tale, ha bisogno di un
alimentazione in grado di fornire la giusta potenza, oltre ad un telaio che è in grado di
garantire una corretta ventilazione di tutti i componenti. Una scheda video dedicata, quindi
il segmento di utenti che sono definiti appassionato, un netto mioranza di mercato.

Trascorrere sette giorni e una nuova scheda grafica, dà in questo tumultuoso
segmento del mondo dei computer: esso prende il nome di GeForce GTX 550 Ti e si è sviluppato da NVIDIA. Il
nuova scheda grafica sono nati per andare a colpire il mainstream segmento di mercato, con un
il posizionamento, quindi, molto diverso da quello che è stato recensito su Hardware upgrade, non più tardi di 7 giorni.

Se, da un lato, l’arrivo sul mercato di PROCESSORI con grafica integrata sono a rovinare la festa
le vendite di GPU discrete, è vero che il segmento a essere colpito è che di la
soluzioni entry level: scheda grafica con abbastanza potenza di calcolo per eseguire
le operazioni di base, che non coinvolgono l’interesse rispetto ad una CPU
ultima generazione con GPU integrata.

NVIDIA decide di giocare la carta GeForce GTX 550 Ti: una soluzione
caratterizzato, almeno sulla carta, un interessante rapporto qualità/prezzo
in grado di essere una buona proposta per aggiornare il vostro sistema. Quali sono le
caratteristiche tecniche della nuova scheda rispetto ad altre proposte NVIDIA
nel segmento consumer:

GeForce GTX 550 Ti
GeForce GTS 450
GeForce GTX 560 Ti
GeForce GTX 460

il processo di produzione
A 40nm
A 40nm
A 40nm
A 40nm

tipo di GPU
GF116
GF106
GF114
GF104

Clock della GPU
900 MHz
783 MHz
822 MHz
675 MHz

numero di GPU
1
1
1
1

numero di stream processor
192
192
384
336

orologio processori stream
1.800 MHz
1.566 MHz
1.644 MHz
1.350 MHz

ROPs
24
16
32
32

quantità di memoria
1.024
1.024
1024 MB
1024 MB

tipo di memoria
GDDR5
GDDR5
GDDR5
GDDR5

clock di memoria
4.104 MHz
3.600 MHz
4.008 MHz
3.600 MHz

l’interfaccia di memoria
192bit
128bit
256bit
256bit

i connettori di alimentazione
1x6pin
1x6pin
1x6pin
1x6pin

Specifiche evidenziare che la GeForce GTX 550 Ti è il diretto successore di
GeForce GTS 450: quello delle schede grafiche che sono firmati da NVIDIA che hanno avuto successo
sul mercato in termini di volumi. Sviluppato con 192 core e un bus di memoria è a 128-bit
La GeForce GTS 450 è stato introdotto sul mercato, al fine di continuare a fornire una soluzione per il
i giocatori che non possono permettersi di spendere grandi somme di denaro.

Nel processo di rinnovamento dell’intera gamma di schede grafiche, dopo
presentato GTX 580, 570 560, gli eredi della GTX 480 e 470 e il 460, adesso è il turno di
GeForce GTX 550 Ti. Tra le principali novità, salta all’occhio per il bus di memoria,
fatto da 128 a 192-bit: un necessario aumento di aumentare la larghezza di banda
e migliorare le prestazioni complessive della scheda grafica.

Come tutte le soluzioni della serie GTX 500, anche in questo caso, NVIDIA ha fatto
importanti modifiche a livello di transistor per migliorare l’efficienza energetica. Il
le ottimizzazioni sono stati concessi per aumentare significativamente la frequenza di
funzionamento: ecco, quindi, che la GeForce GTX 550 Ti funziona a una frequenza di 900 mhz, quasi
120 mhz più veloce rispetto alla GTS 450, con processori stream, che hanno la frequenza dell’orologio doppio
pari a 1.800 MHz.

La nuova nata in casa NVIDIA è la n-esima carta, il risultato di una declinazione
l’architettura Fermi, che è stato introdotto sul mercato nel 2010, è stato trasferito, è stato
in grado di recuperare la debacle dell’originale attraverso una serie di ottimizzazioni
hai fatto che ha dato origine alla GeForce GTX 460 prima e la GeForce GT 580, la 570 e la 560 Ti.


su Politicsblog.it