Palit una mappa GTX di personalizzato Kepler Jetstream: 680 solamente su Politicsblog.it

Palit una mappa GTX di personalizzato Kepler Jetstream: 680 solamente su Politicsblog.it

Dopo il debutto delle prime schede basate su architettura Kepler, i modelli, la GeForce GTX
680, il mercato delle schede video di fascia alta ha visto un ritorno di interesse del
la parte dei tifosi. È vero che il tempo non sembra essere il più appropriato per
investire una somma coerente in una nuova scheda video, grazie per il ben-noto
le difficoltà economiche che colpiscono tutti noi, ma con le soluzioni basate su GPU GK104
NVIDIA è stata in grado in modo significativo la pressione sul rivale AMD, che ha
potrebbe beneficiare di un vantaggio competitivo nei primi mesi dell’anno, con la
le loro soluzioni sono una Radeon HD 7900.

I partner di NVIDIA hanno presentato le diverse sfaccettature della soluzione e la GeForce GTX
680, con incrementi nelle frequenze di clock di default con i sistemi di
di raffreddamento custom. E’ il caso della carta Gigabyte GV-N680OC-2GD analizzati per ovviare a questo, la proposta è caratterizzata da un overclock di default valore
la GPU e il sistema di raffreddamento WindForce 3 a tripla ventola.

Specifiche simili a quelle che accompagnano la scheda Palit GeForce GTX 680
Jetstream: il sistema di raffreddamento che fornisce il nome della scheda è basata su 3
ventola con un grande radiatore sotto, mentre molti di GPU, memoria video
in overclock rispetto alla specificità di NVIDIA.

il PROCESSORE
il NVIDIA
GeForce GTX 680

il Palit
GeForce GTX 680 Jetstream

il base dell’orologio
GPU

1.006 MHz
1.085 MHz

il boost clock
GPU

1.058 MHz
1.150 MHz

il orologio
memoria

6.008 MHz
6.300 MHz

Rispetto a quello che abbiamo visto in Gigabyte scheda di overclocking
il valore predefinito è il più supportato: la GPU va da 1.006 MHz di default, fino a 1.085 MHz, con un
in parallelo un aumento della frequenza di Clock che passa da 1.058 MHz di default
fino a 1150 MHz. Per la memoria video, l’aumento è inferiore al 5%: si passa da
6.008 MHz reali di default, fino a 6.300 MHz.

La schermata dell’utility GPU-Z i rapporti con le specifiche di cui sopra per la GPU e memoria
video, confermando che gli altri articoli di questa scheda è identico a quello di riferimento
consiglio di amministrazione. Palit ha messo 2 Gb di memoria GDDR5 con un bus di 256 bit di larghezza, ma
questa scheda è disponibile anche una versione equipaggiata con una memoria video di 4
Del consiglio di amministrazione.

Il raddoppio della memoria video è utile quando si utilizza
risoluzioni video è molto alta, in grado di saturare un frame buffer da 2 Gb:
l’esempio più semplice è che la configurazione con 3 schermi in modalità
Surround, in grado di andare a una risoluzione totale di più di 2.560×1.600 pixel
che rappresentano l’attuale momento di più alta per essere accessibile su schermi
per il pubblico in generale. Per questa particolare versione della scheda Palit Jetstream
tuttavia, ha optato per l’uso di frequenze di clock si specifica, e quindi 1.006 MHz per
la GPU e 6.008 MHz efficace di memoria video.

Il passaggio alla versione 4 Gb può, quindi, essere consigliato solo per chi
gli utenti che fanno uso della carta ad alta risoluzione con
Applicazioni 3D, la combinazione degli schermi diversi tra di loro; per tutte le altre configurazioni
è preferibile la versione a 2 Gb di dimensione, in grado di garantire prestazioni superiori
grazie all’overclock di default.


esclusiva Politicsblog.it