una Asus video HD7970 tre scheda Top, slot per DirectCu II solamente su Politicsblog.it

una Asus  video HD7970 tre scheda Top, slot per DirectCu II solamente su Politicsblog.it

Il mercato delle schede grafiche, negli anni, ha cambiato il suo aspetto. Tra le ragioni di questo cambiamento, non può essere citato più degli elementi che ha portato le aziende come Intel e AMD di unificare, in un unico prodotto, il PROCESSORE e la parte grafica. La progressiva diffusione di queste soluzioni sul mercato it ha comprtato, nel corso del tempo, l’assottigliamento del mercato delle schede grafiche entry-level.
Questo fenomeno, inoltre, va di pari passo con il costante declino che le soluzioni desktop, di registrazione, di trimestre in trimestre. Un mercato che è ora in faccia, eroso dalle proposte del portatile, il vero punto di riferimento per il mondo dei PC.
A causa di queste premesse, che descrivono uno scenario piuttosto desolante per il mondo dell’hardware è, strettamente parlando, il mercato di componenti per computer è ancora lontano dalla morte. I produttori continuano a rilasciare nuovi prodotti, la gara per il lancio delle nuove GPU, anche se un po ‘ lento, colpi continuo del transistor, e questa situazione continuerà per un certo numero di anni.

AMD ha presentato, alla fine dello scorso anno, la sua GPU sviluppata in 28 nanometri e caratterizzata dalla nuova architettura GCN: in grado di registrare le performance interessanti, le soluzioni hanno dimostrato di garantire un buon livello di overlcocking.Qui, poi, pochi mesi dopo, come vuole la tradizione, l’Asus arriva sul mercato con Radeon HD7970 DirectCu II video card finalizzato alla fascia alta del mercato ed è caratterizzata da un dissipatore di calore e personalizzato, che occupa tre slot all’interno del telaio.
Chiaramente, questa è una proposta per il segmento degli amanti di mercato, sviluppato per fornire il massimo livello di prestazioni e caratteristiche interessanti per chi, oltre alle prestazioni, anche per gli altri. Seguire lo schema che riassume le caratteristiche tecniche della proposta:

Asus Radeon HD 7970 DirectCu II Top
AMD Radeon HD 7950

AMD Radeon HD 7970

il processo di produzione
A 28nm
A 28nm
A 28nm

tipo di GPU
Tahiti
Tahiti Pro
Tahiti

Clock della GPU
1GHz
800MHz
925 MHz

numero di GPU
1
1
1

numero di stream processor
2048
1792
2048

orologio processori stream
1GHz
800MHz
925 MHz

ROPs
32
32
32

TMU
128
112
128

quantità di memoria
3 072 MB
3 072 MB
3 072 MB

tipo di memoria
GDDR5
GDDR5
GDDR5

clock di memoria
5.600 MHz
5.000 MHz
5.500 MHz

l’interfaccia di memoria
384bit
384bit
384bit

i connettori di alimentazione
2x8pin
2x6pin
1x6pin – 1x8pin

È evidente che abbiamo a che fare con una GPU che ha un significativo livello di overclock di fabbrica, in grado di raggiungere il tetto di 1 ghz. A questo livello, naturalmente, è solo il punto di partenza per l’utente esperto, e vuole sfruttare al massimo la potenza di calcolo fornita dalla GPU Tahiti. Il resto del materiale, le caratteristiche, la frequenza delle memorie (esclusi, naturalmente, non è ancora standard: la stessa quantità di memoria, l’aggiornamento a 3 GB, poi, che, tuttavia, ha bisogno di due 8 pin per alimentare la scheda in modo corretto.


esclusiva Politicsblog.it